home chi siamo philosophy F.A.Q. discografia artisti acquisti foto tour links MySpace Facebook  English

FAQ - Frequently Asked Questions

(le domande più gettonate...)

  • Perché il nome RE_VIVE Records?
    Sentivamo la necessità di una nuova spinta ed una nuova visione per la musica cristiana in Italia e ciò ci ha portato, insieme a CRC, a fondare questa nuova etichetta discografica che ha lo scopo di “risvegliare” – in inglese revival – un mondo musicale cristiano un po’ adagiato su una routine un po’ piatta al fine di servire il Re vivente (RE_VIVE) con la migliore qualità secondo le nostre capacità.

  • Ma vi sentite migliori degli altri?
    No, assolutamente. Non crediamo che questo sia lo spirito giusto con cui affrontare questa iniziativa. Crediamo invece che Dio abbia posto dei talenti in alcune persone e, con lo scopo di proclamare la Parola di Dio, cerchiamo di valorizzare questi talenti al fine di presentare musica incisiva e toccante, sia per contenuti che per musicalità.

  • Cos’è la musica cristiana?
    Molti identificano la musica cristiana con la musica da chiesa (cattolica), pertanto tutto ciò che ha a che fare con canti gregoriani, liturgici, musica classica di ispirazione religiosa oppure ancora, nelle versioni più moderne, la musica pop che spesso si sente negli oratori suonata da giovani con tanta passione e poca esperienza.
    Da qualche anno è entrata con forza la “moda” della musica gospel (che in inglese significa Vangelo) introducendo un'altra idea di massa, cioè la musica cristiana estremamente ritmata dai toni black che si sente nelle chiese afroamericane.
    Noi vogliamo invece dare un’accezione ancora più ampia a quella che è la musica cristiana… la musica che, a prescindere dal genere musicale proposto, ha lo scopo di portare gloria a Dio, di comunicare a questo mondo il messaggio del Vangelo di Cristo, la Sua speranza e la Sua pace.

  • Perché proprio la musica cristiana?
    Tutti gli artisti – e lo staff – coinvolti con RE_VIVE Records credono fermamente in Gesù Cristo come proprio personale Salvatore, pertanto dedicano la propria arte a Dio. Infatti il desiderio di comunicare agli altri la “buona notizia” della Salvezza ricevuta in Cristo è prioritario rispetto al desiderio di emergere come artisti, oppure di dedicarsi a generi più commerciali capaci di fare arricchire. Crediamo che la vera ricchezza risieda nell’appartenere a Dio e non nei beni materiali che questo mondo può offrire.

  • Ma voi guadagnate il vostro stipendio con le attività svolte da RE_VIVE?
    No, la direzione artistica, tutto il management, i webmaster, i grafici e gran parte dei musicisti e tecnici coinvolti NON VIVONO DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DA RE_VIVE. Anche i pochissimi che sono “a tempo pieno” nella musica, NON guadagnano il 100% di ciò che serve loro per vivere dalle attività svolte da RE_VIVE. Anzi… queste ultime spesso derivano da offerte e coprono solo una minima parte.

  • Perché musica di sola alta qualità?
    Crediamo che il messaggio del Vangelo di Gesù Cristo sia IL MESSAGGIO per questo mondo. È fondamentale nei suoi contenuti per la salvezza degli uomini dalle conseguenze del peccato, e lo è anche per i benefici che può portare nella società degradata di oggi. Pertanto crediamo che un messaggio così importante debba essere accompagnato da una musica altrettanto importante – al di là del genere musicale utilizzato – prodotta con professionalità e utilizzando strumenti, capacità e risorse di primo livello, anche se questo significa impiegare notevoli risorse, soprattutto economiche.
    Per citare un esempio biblico, nel tempio erano impiegati 288 cantanti che erano definiti “capaci”, cioè persone che sapevano “fare il loro mestiere”. Essere approssimativi non onora Dio, soprattutto quando si tratta di veicolare il Suo messaggio!

  • Se il messaggio è così importante, perché non distribuite gratuitamente i vostri prodotti?
    Anche se crediamo che la vera ricchezza risieda nell’appartenere a Dio e non nei beni materiali di questo mondo, ci sono purtroppo tanti costi da affrontare quando si produce un CD (di alta qualità!!) o un concerto (di alta qualità!!).
    Studi di registrazione, mixing, mastering, stampa, SIAE sono già sufficienti di per sé per arrivare a cinque zeri! Idem dicasi (senza arrivare ai 5 zeri! :-) per i costi di trasporto, soprattutto quando si parla di viaggiare in lungo e in largo per l’Italia.
    I prezzi richiesti pertanto hanno sempre lo scopo primario di recuperare quelle che sono le spese vive di un progetto, e anche nel caso dovessero esserci “avanzi di gestione” questi sono sempre reinvestiti da RE_VIVE in altri progetti che contribuiranno ancora a diffondere il Vangelo in Italia… e non solo!

  • Ma non vi sembra un po’ tanto chiedere 15 o 16 euro per un CD?
    Posto che anche i prezzi dei CD del mercato secolare stanno avendo un ribasso, e che stiamo comunque parlando di tirature estremamente diverse, uno degli scopi di RE_VIVE è proprio quello di riuscire a contenere i prezzi di vendita dei CD.
    La realtà triste è che la maggior parte dei CD di musica cristiana non arriva a vendere 2000 copie (e già sarebbe un ottimo risultato!!). Se a questo aggiungete che la sola IVA (imposta sul valore aggiunto) toglie il 21% di ciò che viene ricavato e che i distributori acquistano un numero (non elevato) di copie tagliando almeno il 40% del prezzo di vendita capite che coprire le spese di produzione di un CD di alta qualità diventa una vera e propria impresa!
    RE_VIVE cercherà di lavorare sull’aumento del numero di copie vendute per ogni singolo progetto in modo tale da abbassare i prezzi di vendita e renderli anche più competitivi rispetto al mercato secolare! Il nostro scopo rimane quello di raggiungere coloro che Cristo ancora non lo conoscono personalmente!

  • Ho masterizzato un CD di musica cristiana per un mio amico… lo so che non si deve fare, ma in fondo l’ho fatto per fargli conoscere il Vangelo… no?
    L’iniziativa di fare conoscere la musica cristiana a chi ne è estraneo è lodevole, ma ciò non autorizza alla copia non autorizzata di materiale prodotto, soprattutto per quello prodotto a fini evangelistici!!
    Piuttosto regala una copia (legale) al tuo amico e incoraggialo a comprare CD originali! Questo gli sarà di testimonianza ed avrai anche contribuito a aiutare il lavoro di entità come RE_VIVE Records. Uno dei compiti che abbiamo come figli del Dio vivente è quello di essere una buona testimonianza e quindi anche di rispettare le leggi del paese in cui viviamo.

  • Quanto tempo ci vuole per produrre un CD musicale di alta qualità?
    Tanto per fare un esempio, la produzione del CD “Un giorno con Te” è durata (partendo dall’inizio del progetto, partnership, raccolta fondi, prove, repertorio, ecc. fino alla stampa delle copie) da marzo a fine ottobre 2006 ed ha coinvolto (tra musicisti, cantanti, tecnici e management) uno staff di più di 20 persone di 3 nazioni diverse.

  • Dove si trova RE_VIVE Records?
    La sede legale di RE_VIVE Records è presso Associazione Nuova Vita - via Parisio, 54 - 40139 Bologna.
    RE_VIVE è anche partner di CRC, Centro di Radiodiffusione Cristiana (www.crc.fm), corso Matteotti 50 – Seregno (MI).
    Per ogni comunicazione potete fare riferimento a Antonio F. Calò (Bologna) – Direzione artistica e management – scrivendo a afc@revive-records.com oppure inviando un fax allo 051 – 3371038

  • Vuoi chiedere altro?
    Compila il form qui sotto e ti risponderemo al più presto.

    Nome e Cognome
    Città
    Nazione
    Indirizzo
    Email
    Domanda
© 2006-2017 RE_VIVE RECORDS
RE_VIVE Records è una divisione dell’Associazione Nuova Vita, via Parisio 54 – 40139 Bologna. P.I. 02889741209
Partner di CRC, Centro di Radiodiffusione Cristiana, Corso Matteotti, 50 – 20038 Seregno (MI)